Crea sito

Travolge un ciclista e fugge, denunciato il pirata

Lodi

Individuato il pirata della strada che il 24 dicembre scorso, vigilia di Natale, ha investito un ciclista nel sottopasso di via San Colombano a Lodi e poi è fuggito. L’ufficio volanti della questura infatti, agli ordini del commissario capo Michele Saglio, ha esaminato a lungo telecamere presenti in zona e grazie anche a quanto riferito da un testimone, ha denunciato ora un 25enne residente nel Sudmilano. Il ragazzo, quel giorno, alla guida di un piccolo furgone, stava tornando a casa dopo il lavoro.

Inizialmente gli agenti hanno individuato tre veicoli transitati dal sottopasso all’ora dell’incidente, poi l’attenzione si è concentrata sul furgone. Decisivo un impianto di videosorveglianza privato presente all’uscita del sottopasso, che ha permesso di leggere il numero di targa del veicolo e di risalire così all’intestatario.

Il 25enne ora dovrà rispondere dei reati di omissione di soccorso e fuga in seguito a un incidente con feriti. Il suo furgone è stato trovato ancora ammaccato e davanti agli agenti avrebbe fatto parziali ammissioni sull’accaduto.

Il ciclista, di 51 anni, venne sbalzato in avanti e battendo la testa a terra perse anche conoscenza. Dai soccorritori venne trovato in stato confusionale, poi fu dimesso dall’ospedale con dieci giorni di prognosi.

 

 

Da IL CITTADINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*